Vai a sottomenu e altri contenuti

comunicazione di attività e vendita di opere del proprio ingegno

Per opere dell´ingegno di carattere creativo si intendono tutte le opere, non riprodotte in serie, di provenienza propria non classificabili come opere d'arte.

Chi intende vendere opere del proprio ingegno a carattere creativo prodotte non professionalmente, senza il carattere della continuità e in modo occasionale (pitture, piccole sculture in materiale diverso, ricamo, etc.) può inoltrare una domanda su apposito modulo all'Ufficio Commerci.

Requisiti

◾Non avere riportato alcuna delle condanne elencate all’articolo 5 del Decreto Legislativo n° 114 del 31/03/98. ◾Essere in possesso dei requisiti previsti dall'art. 4 - Comma 2 - lettera H del D.L. 31-03-98 n°114 (ex art.61 D.M. 375/88) ed in particolare di non essere in possesso di licenze per il commercio all'ingrosso, al minuto, in sede fissa o su aree pubbliche e di non effettuare la produzione o vendita dei prodotti esposti come attività professionale principale attestata da autocertificazione.

Costi

nessuno

Normativa

Decreto legislativo 31/03/98 n. 114

Documenti da presentare

comunicazione di attività e vendita di opere del proprio ingegno

dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà

Incaricato

ufficio commercio

Tempi complessivi

immediato

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
modello di comunicazione Formato pdf 205 kb
modello di dichiarazione sostitutiva Formato pdf 50 kb
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto